Monthly Archives: aprile 2016

Francobolli con propaganda pubblicitaria (o pubblicitari)

Questi francobolli presentano un’appendice con una inserzione pubblicitaria autorizzata dall’amministrazione emittente. Tra il 1877 ed il 1891 fu la Nuova Zelanda ad emettere una prima serie con a tergo annunci pubblicitari ma l’iniziativa fu affossata in seguito alle polemiche suscitate.

Francobolli per il trasporto pacchi in concessione

Una tipologia leggermente differente dai francobolli per i pacchi postali è quella del trasporto pacchi in concessione da parte di spedizionieri privati, che fu un servizio tipicamente italiano. Essi hanno un aspetto simile a quello dei pacchi postali, con due

Francobolli per i pacchi postali

Vengono utilizzati per il pagamento della speciale tassa stabilita per la spedizione dei pacchi postali. La prima serie di francobolli appositi fu emessa in Italia nel 1884 per dare seguito al decreto che li aveva previsti già nel 1862. Tre

Francobolli per la posta pneumatica

Sono stati emessi come sovrattassa per il servizio di posta pneumatica, che era effettuabile solo in alcune grandi città. Il sistema consisteva in una rete di tubazioni nel quale l’aria compressa sospingeva alcune capsule contenenti la corrispondenza. La posta pneumatica