Tag Archives: propaganda

Francobolli con propaganda pubblicitaria (o pubblicitari)

Questi francobolli presentano un’appendice con una inserzione pubblicitaria autorizzata dall’amministrazione emittente. Tra il 1877 ed il 1891 fu la Nuova Zelanda ad emettere una prima serie con a tergo annunci pubblicitari ma l’iniziativa fu affossata in seguito alle polemiche suscitate.

Il semaforo a testa in giù

Il 7 agosto del 1957 viene emesso un francobollo dedicato alla “campagna di educazione stradale” avente come soggetto un incrocio stradale con semaforo. Se si guarda bene la vignetta si vede che il semaforo ha il rosso in basso e

I francobolli di spionaggio o di propaganda

I francobolli di spionaggio sono prodotti clandestinamente da un Paese e riproducono valori regolarmente emessi da un altro Stato, in quel momento nemico. Possono essere impiegati per operazioni segrete, di propaganda o per comunicazione. Il Cifr ha introdotto in Italia

Propaganda per la campagna di educazione stradale 25L. (varietà Iaa)

Propaganda per la campagna di educazione stradale 25L. (varietà Iaa) Cifre spaziate e disallineate # unificato: 815Iaa[1] Vedere l’originale Confronto con l’originale (a destra) Fonti: Sassone Note: [1] in realtà l’Unificato non riporta questa numerazione che, invece, è presente sul

Propaganda per la campagna di educazione stradale 25L.

Propaganda per la campagna di educazione stradale 25L. # unificato: 815 Altri componenti serie: — Emissione: 7 agosto 1957 Dentellatura: 14¼x14 Tiratura: 100.000.000 Fonti: iBolli.it, Unificato